A Sant’Antonio il centro polifunzionale Covid

Si avvicina l’apertura di un centro polifunzionale covid 19 a Sant’Antonio.

Nei giorni scorsi, infatti, l’ufficio di gabinetto del sindaco ha dato l’ok all’aggiudicazione definitiva della manifestazione d’interesse indetta ad ottobre per l’individuazione di un immobile idoneo a tale scopo da acquisire in fitto.

Ad aggiudicarsi la manifestazione d’interesse la società Andersen Divisione Immobiliare S.r.l. con sede in
Battipaglia, che ha candidato un immobile sito in Via Picentia.

Spesa totale per l’ente: 29280 euro.

Il centro in questione erogherà i seguenti servizi:

test rapido antigenico, test molecolare, test sierologico quantitativo per gli anticorpi neutralizzanti antiRBD, vaccini anti covid-19 con personale sanitario distretto Asl 68, visite sorveglianza sanitaria covid con personale sanitario distretto Asl 68.

 

LEGGI ANCHE:

Covid, Lanzara: «Il 9 gennaio apre il centro vaccinale al Centola»

 

Condividi:
E' vietata la riproduzione anche parziale del presente contenuto